Non sono golosa, sto solo studiando…

Ho deciso di diventare la massima esperta di street food italiano per cui mi sono presa l’impegno di  studiare quotidianamente e con grande dedizione i cibi che i nostri truckers ci propongono…mi mancano soltanto questi nella categoria dei superfamosi: Trapizzino, Lampredotto toscano, Pani ca meusa, bombetta pugliese, sushi di strada, Panigacci, Tigelle, Miassa, Verdure pastellate,…

Food truck ovvero cambiare vita…

Quante volte vi siete detti: basta, ora mollo tutto, cambio vita, mi reinvento! Quante volte avreste voluto avere la possibilità di iniziare tutto da zero? Quante volte manca il coraggio per mettersi davvero in gioco, lasciando la sicurezza di un lavoro fisso, di un contratto a tempo indeterminato, per buttarsi all’avventura e decidere di contare […]…

Casu marzu o formaggio marcio

Ogni volta che m’informo sui cibi strani e meno strani dal mondo, dimentico sempre di ricordare a tutti che in Sardegna esistono tra i cibi piu’ strani del mondo, com’e’ appunto il casu marzu ( formaggio marcio ). Questo prodotto di antichissima tradizione viene prodotto lasciando il formaggio a disposizione della mosca casearia, la quale…

Il tonno rosso

Beh oggi vi presento qualcosa di molto tradizionale ma forse poco conosciuto nel mondo,  questo e’ il tonno rosso. Direte ma quando mai ? Tutti conoscono il tonno! Si infatti la maggior parte di noi non ha mai mangiato il tonno rosso. Quello che arriva fresco sulle nostre tavole e’ il tonno pinna gialla molto…

Kopi Luwak

Oggi sento ancora di dover condividere bizzarre food, infatti il titolo di questo post per molti non dice proprio nulla se non un nome presumibilmente asiatico. Ma e’ arrivato il momento di svelarne il segreto. Il Kopi Luwak e’ un tipo di caffe’, in questo momento starete pensando a tanto clamore per nulla. Ok fatemi…

Kuro l’hamburger nero

Direttamente dal Giappone vi presento Kuro l’hamburger nero. Tutto in questo panino è nero, il pane e il formaggio sono ottenuti con l’aggiunta di carbone di bambù, mentre la salsa nera viene ottenuta con l’aggiunta di nero di seppia. Nulla di strano dunque, se non fosse per il suo aspetto insolitamente cancerogeno. Eppure i Giapponesi…